Lattoferrina Plus 300 mg Scudo
Lattoferrina Plus 300 mg Scudo
Lattoferrina Plus 300 mg Scudo
Lattoferrina Plus 300 mg Scudo
Lattoferrina Plus 300 mg Scudo
Lattoferrina Plus 300 mg Scudo
Lattoferrina Plus 300 mg Scudo
Lattoferrina Plus 300 mg Scudo

Lattoferrina Plus 300 mg Scudo

Ketozona
43,00 €
Tasse incluse

La lattoferrina è un elemento chiave per combattere l'eccessiva infiammazione e per modulare la risposta immunitaria dell'ospite nella protezione dagli insulti microbici e virali.

Quantità Sconto unità Salva
3 14,33 € 42,99 €
 

Approfondisci

Consulta la scheda allegata

Effetto fisiologico

Vero e proprio scudo immunitario

Dosaggio

Suggerito dalla Ricerca Scientifica

Registrata

Questo integratore è registrato al Ministero della Salute con il N°: 107278

NOTE GENERALI

Lattoferrina Plus 300 mg Scudo è un integratore alimentare a base di Lattoferrina, una glicoproteina multifunzionale legante il ferro (appartiene alla famiglia delle transefrrine) di supporto al sistema immunitario. E' un mediatore secreto dalle cellule che collega la funzione immunitaria innata e adattativa nei mammiferi.

La lattoferrina (LF) è stata identificata come proteina del latte per la prima volta da Sorensen nel 1939 all'interno del latte vaccino. Abbondante è la sua presenza nel Colostro umano. Il colostro è il liquido giallastro che le ghiandole mammarie secernono nei primi 3-5 giorni dopo il parto e anticipano la montata lattea vera e propria. Iimpropriamente definito “primo latte”, è invece completamente differente dal latte poiché i nutrienti e le sostanze specifiche che contiene gli conferiscono, oltre che un valore nutritivo, anche proprietà uniche funzionali ai primi giorni di vita rinforzando e  promuovendo lo sviluppo del sistema immunitario del neonato. Tra i vari componenti del colostro vi è la Lattoferrina, che pare essere il nutriente protettivo di maggior importanza.

La lattoferrina è un elemento chiave per combattere l'eccessiva infiammazione e per modulare la risposta immunitaria dell'ospite nella protezione dagli insulti microbici e virali. Trovata nelle secrezioni esocrine (della muscosa intestinale, nella saliva e nelle lacrime)  la lattoferrina funge da regolatore naturale della difesa dell'ospite. È uno dei primi fattori rilasciati dai neutrofili allorché avviene l'incontro con i patogeni e contribuisce all'attivazione innata dirigendo lo sviluppo di risposte adattative. Questo, unito alla capacità di influenzare la produzione e l'attività delle specie reattive dell'ossigeno, consente alla lattoferrina di fungere da regolatore unico per un'ampia gamma di risposte, comprese quelle coinvolte nello shock settico (es. Sindrome da risposta infiammatoria sistemica), infiammazione e successivo sviluppo delle patologie correlate alla malattia.

La Lattoferrina bovina (bLF), il tipo principale di LF utilizzato nella medicina umana per la sua facile disponibilità, è stato autorizzato dalla Food and Drug Administration Americana e riconosciuto come integratore alimentare sicuro (GRAS). Tra le numerose attività protettive esercitate da questa proteina nutraceutica, le più importanti dimostrate dalla ricerca Scientifica dopo la sua somministrazione orale sono: attività antianemica, antinfiammatoria, antimicrobica, immunomodulante, antiossidante e antitumorale. Giusto ribadire che non si tratta di un farmaco ma di un integratore che riveste il ruolo di adiuvante ma mai per proprio conto risolutivo.

CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO

Ha diverse potenzialità d'uso grazie alle sue proprietà biologiche e alle sue capacità di legarsi a diversi composti. Di seguito sono elencate alcune delle potenzialità d'uso della lattoferrina:

  1. Proprietà antimicrobiche: La lattoferrina ha dimostrato di avere attività antimicrobiche contro una vasta gamma di batteri, virus e funghi. Può agire sia direttamente, distruggendo i patogeni, che indirettamente, potenziando il sistema immunitario dell'organismo.
  2. Rafforzare il sistema immunitario: La lattoferrina può stimolare il sistema immunitario, aiutando l'organismo a combattere infezioni e malattie. Può aumentare la produzione di cellule immunitarie come i linfociti T e B.
  3. Proprietà anti-infiammatorie: La lattoferrina ha dimostrato di avere proprietà anti-infiammatorie, che possono essere utili nel trattamento di condizioni infiammatorie come l'artrite reumatoide. Promozione della crescita cellulare: La lattoferrina è coinvolta nella promozione della crescita cellulare e nella riparazione dei tessuti. Questa proprietà può essere utile in applicazioni mediche per la guarigione delle ferite.
  4. Protezione contro l'ossidazione: La lattoferrina può agire come antiossidante, proteggendo le cellule dai danni causati dai radicali liberi. Questa proprietà può avere applicazioni nel campo dell'invecchiamento e nella prevenzione di malattie legate allo stress ossidativo.
  5. Trattamento dell'anemia: La lattoferrina è coinvolta nel trasporto del ferro nell'organismo ed è stata studiata come possibile trattamento per l'anemia da carenza di ferro.
  6. Supporto alla salute gastrointestinale: La lattoferrina può aiutare a mantenere l'equilibrio della flora batterica intestinale e può essere utile nel trattamento di disturbi gastrointestinali come la sindrome dell'intestino irritabile.
  7. Utilizzo in prodotti per l'igiene personale: La lattoferrina è stata utilizzata in prodotti per l'igiene personale, come creme e lozioni, per le sue proprietà antimicrobiche e antinfiammatorie.
  8. Applicazioni nell'industria alimentare: La lattoferrina può essere utilizzata come additivo alimentare per migliorare la sicurezza degli alimenti e per le sue potenziali proprietà benefiche per la salute. Ricerca in corso: La ricerca sulla lattoferrina è in corso, e nuove potenzialità d'uso stanno emergendo continuamente.

È importante notare che molte delle applicazioni sopra menzionate sono ancora in fase di studio e potrebbero richiedere ulteriori ricerche per essere pienamente validate.

CONTENUTO

Flacone con 30 capsule con 300 mg di Lattoferrina

MODALITÀ D'USO

1-3 capsule al giorno a seconda delle necessità e del parere del Medico.

EFFETTO FISIOLOGICO

Antinfiammatorio e immunomodulatorio.

SINERGIE EFFETTO FISIOLOGICO

IN CASO DI MALATTIE INFETTIVE DI QUALUNQUE GENERE DI QULUNQUE ORGANO con Vitamina D3 e Krill Oil Supremo e Ultra vitamina C

In caso di MALATTIE DELL'APPARATO GASTROENTERICO: con Keto Equilibrium.

IN CADO DI MATTIE INFIAMMATORIE CRONICHE E ARTITR REUMATOIDE IN PARTICOLARE CONKrill Oil Supremo e Ultra vitamina C

PER PREVENZIONE ALL'INVECCHIAMENTO CON:  Krill Oil Supremo, LipoiCo Q10, Astaxantina 8 mg Plus

Questo integratore è registrato al Ministero della Salute con il N°: 103365

Hai una domanda sul prodotto? chiamaci:

3248077576

DOMANDE FREQUENTI

Perché la Lattoferrina di Ketozona ha 300 mg di prodotto per capsula mentre sul mercato si trova quasi esclusivamente da 200 mg?
Il Dr Caletti, come sempre, si rifà agli studi scientifici pubblicati per ideare le proprie formule di integratori. E' avvenuto anche in questo caso. Infatti nelle ricerche si usano dosaggi di 300 mg e quasi mai di 200 mg.
Perché nel vostro prodotto c'è solo Lattoferrina e non ci sono altri ingredienti utili al sistema immunitario come nei prodotti in commercio?
Ketozona si distingue dal fatto che, oltre a non contenere eccipienti, i suoi integratori, secondo le ricerche del Dr Caletti, vengono formulati in linea con le principali ricerche scientifiche pubblicate. Nel caso della Lattoferrina, queste ricerche utilizzano, quasi sempre, lattorerrina da sola. E' stato infatti dimostrato che l'associazione con altri ingredienti ne riduce l'effetto immunomodulante.

Riferimenti

  1. Superti F. Lactoferrin from Bovine Milk: A Protective Companion for Life. Nutrients. 2020;12(9):2562. Published 2020 Aug 24.

  2. Tomita, Mamoru & Wakabayashi, Hiroyuki & Shin, Kouichirou & Yamauchi, Koji & Yaeshima, Tomoko & Iwatsuki, Keiji. (2008). Twenty-Five years of research on bovine lactoferrin applications. Biochimie. 91. 52-7. 10.1016/j.biochi.2008.05.021.

  3. Actor JK, Hwang SA, Kruzel ML. Lactoferrin as a natural immune modulator. Curr Pharm Des. 2009;15(17):1956-1973.

  4. Campione, E.; Cosio, T.; Rosa, L.; Lanna, C.; Di Girolamo, S.; Gaziano, R.;Valenti, P.; Bianchi, L. Lactoferrin as Protective Natural Barrier of Respiratory and Intestinal Mucosa against Coronavirus Infection and Inflammation. Int. J. Mol. Sci. 2020, 21

  5. Kruzel ML, Actor JK, Boldogh I, Zimecki M. Lactoferrin in health and disease. Postepy Hig Med Dosw (Online) 2007;61:261–7

PRODOTTI CORRELATI

S006A
Nessuna recensione

Potrebbe anche piacerti

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Prodotto aggiunto alla lista dei desideri
Prodotto aggiunto per il confronto.